image

Il Credito Sportivo partner della Rome Half Marathon Via Pacis, simbolo di integrazione e di fratellanza tra i popoli

09/09/2019

Il Credito Sportivo partner della Rome Half Marathon Via Pacis, simbolo di integrazione e di fratellanza tra i popoli
Il Credito Sportivo partner della Rome Half Marathon Via Pacis, simbolo di integrazione e di fratellanza tra i popoli
Il Credito Sportivo partner della Rome Half Marathon Via Pacis, simbolo di integrazione e di fratellanza tra i popoli
Il Credito Sportivo partner della Rome Half Marathon Via Pacis, simbolo di integrazione e di fratellanza tra i popoli
Il Credito Sportivo partner della Rome Half Marathon Via Pacis, simbolo di integrazione e di fratellanza tra i popoli

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, torna la “Rome Half Marathon Via Pacis”, una delle corse su strada più affascinanti al mondo che, attraversando il centro storico della Capitale, raggiunge i principali luoghi di culto. La mezza maratona che vede tra i partner anche l’Istituto per il Credito Sportivo, è promossa da Roma Capitale, dal Pontificio Consiglio della Cultura e dalla FIDAL per far vivere ai runner una giornata ricca di emozioni in un ideale abbraccio tra le diverse confessioni religiose. A pochi passi da Piazza San Pietro, oltre alla 21 chilometri si svolgerà anche la “Run for peace”, la non competitiva di 5 chilometri aperta a tutti. La terza edizione della mezza maratona, in programma domenica 22 settembre e per la quale sono attese oltre 7 mila persone provenienti da 40 Paesi, ha scelto di ricordare e celebrare la figura di Gandhi in occasione dei 150 anni dalla sua nascita, con una medaglia raffigurante il suo volto che sarà consegnata a tutti i partecipanti. Il Credito Sportivo, da sempre partner della FIDAL in numerosi eventi e iniziative, sostiene il movimento sportivo italiano a tutti i livelli, non solo investendo nelle infrastrutture sportive, ma anche in progetti culturali che mettano al centro l’educazione, la formazione e l’informazione come fattore di crescita sociale e civica.

facebook twitter Share on Google+