Messaggi recenti: Gennaro Esposito

“Bravi sui libri e forti in pedana”: consegnati i premi agli atleti-studenti per il progetto “Incentivazione allo studio”

“Bravi sui libri, forti in pedana”. È lo slogan della cerimonia di consegna dei riconoscimenti per il progetto “Incentivazione allo Studio”, che si è tenuta questa mattina nella prestigiosa location del Salone d’Onore del CONI a Roma. Gli 80 atleti selezionati, risultati meritevoli tanto sotto il profilo sportivo quanto del percorso di studi, sono stati insigniti nell’ambito…
Leggi

Servizio di revisione legale dei conti di ICS affidato a BDO

ICS comunica che il Consiglio di Amministrazione della Banca, nella seduta del 27 luglio 2023, preso atto della Sentenza del TAR Lazio n. 11623/2023 - con la quale, in accoglimento del ricorso promosso da BDO Italia S.p.A., è stata disposta l’inefficacia, a far data dal 12 luglio 2023, del contratto stipulato con PricewaterhouseCopers SPA (“PwC”)…
Leggi

ANCI e ICS: boom di domande per i bandi Sport e Cultura rivolti ai Comuni

I Bandi Sport Missione Comune e Cultura Missione Comune 2023, promossi dall’Istituto per il Credito Sportivo in collaborazione con ANCI e rivolti agli Enti Territoriali hanno fatto registrare un numero molto elevato di richieste. Più di 240 le domande per circa 170 milioni per i bandi Sport Missione Comune e Cultura Missione Comune, da maggio…
Leggi

ArtLab 2023, il Credito Sportivo illustra i vantaggi del Partenariato Pubblico Privato

ArtLab 2023 è l’evento organizzato dalla Fondazione Fitzacarraldo che ha richiamato a Bergamo i sindaci italiani ed europei, le Fondazioni e gli Enti attivi nel mondo Cultura. Una tre giorni di incontri per discutere delle Capitali Italiani ed Europee della Cultura e per valutare gli effetti positivi che possono generare sui territori. Un programma articolato…
Leggi

Ryder Cup 2023, ICS al fianco della Federazione Italiana Golf nell’organizzazione della manifestazione

Al via la Ryder Cup, per la prima volta in Italia il terzo evento sportivo più importante al mondo per livello mediatico dopo i Mondiali di Calcio e le Olimpiadi. Dal 29 settembre al 1 ottobre, sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma) si sfideranno i migliori 12 golfisti…
Leggi

Istituto per il Credito Sportivo, Finlombarda e Banca Sella: finanziamento a RSI Srl per il rinnovo degli impianti sci di Colere (BG)

L’Istituto per il Credito Sportivo, nel ruolo di lead arranger, Finlombarda, società finanziaria di Regione Lombardia, e Banca Sella hanno siglato un contratto di finanziamento con Rsi Srl per un importo del valore complessivo pari a 6 milioni di euro e con una durata di 17 anni, assistito dalla garanzia concessa dal Fondo di garanzia…
Leggi

“Il Valore della Pace”, ICS partecipa al panel organizzato da Remind con Papa Francesco e il premier Giorgia Meloni

Si è tenuto a Roma il Think Tank Remind “Il valore della Pace - il ruolo dell’Italia e dell’Europa”, organizzato da Remind in collaborazione con l’Ufficio Italia del Parlamento Europeo; una giornata di lavori sul valore della Pace, inaugurata da un messaggio di Papa Francesco e dalla testimonianza della Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni.  Un…
Leggi

Stati Generali dei Comuni del Veneto, ICS presenta i prodotti a sostegno degli Enti Locali

"Strumenti e progettualità a sostegno degli Enti Locali" è il panel che si è tenuto oggi a Verona nel corso degli Stati Generali dei Comuni del Veneto. L'evento, organizzato da Anci Veneto con il patrocinio del Comune di Verona, ha visto la partecipazione dell’Istituto per il Credito Sportivo. Debora Miccio, Responsabile Direzione Commerciale e Marketing di…
Leggi

Via libera dal Parlamento, lo Sport entra in Costituzione

“La Repubblica riconosce il valore educativo, sociale e di promozione del benessere psicofisico dell’attività sportiva in tutte le sue forme”. Così recita l’articolo 33 della Costituzione che oggi, dopo il via libera unanime della Camera, accoglie per la prima volta lo Sport fra i valori da tutelare. Il provvedimento aveva già ricevuto l’ok dal Senato…
Leggi

Al via la VI edizione di Run for Art, libertà ai fotografi con il tema “Ambiente e Sport”. Iscrizioni aperte: saranno 40 i finalisti

Giunto alla VI edizione, il contest fotografico internazionale Run for Art torna con il tema "Ambiente e sport". La gara, promossa dalla Fondazione Giulio Onesti – Accademia Olimpica Nazionale Italiana, è rivolta a giovani fotografi, professionisti e non, di età compresa tra i 18 e 35 anni. Nato a livello nazionale nel 2015, ormai dalla…
Leggi

Recenti commenti Gennaro Esposito

Nessun commento da parte Gennaro Esposito ancora.

Giunto alla VI edizione, il contest fotografico internazionale Run for Art torna con il tema “Ambiente e sport”. La gara, promossa dalla Fondazione Giulio Onesti – Accademia Olimpica Nazionale Italiana, è rivolta a giovani fotografi, professionisti e non, di età compresa tra i 18 e 35 anni. Nato a livello nazionale nel 2015, ormai dalla sua terza edizione il concorso si svolge a livello mondiale. Con l’obiettivo di coniugare arte e sport attraverso la fotografia e l’espressione creativa, Run for Art ha portato gli scatti di tanti giovani fotografi in giro per il mondo. Negli anni le fotografie che si sono aggiudicate la finale sono state esposte in siti di rilevanza internazionale. I partecipanti hanno così avuto modo di guadagnarsi un posto nelle esposizioni in luoghi d’eccezione come il Parlamento Europeo di Strasburgo, il Museo MAXXI di Roma, la sede delle Nazioni Unite a New York, l’International Mugham Center di Baku e il Biltmore Hotel di Miami. La VI edizione dedicata ad “Ambiente e sport” – Il tema scelto dalla commissione per Run for Art World – VI edizione è “Ambiente e sport”. Il Comitato Olimpico Internazionale definisce l’ambiente come il terzo pilastro dell’Olimpismo: lo sport può contribuire infatti in modo significativo a proteggere l’ambiente naturale e valorizzarne le risorse, grazie ai valori di rispetto, educazione e sostenibilità che promuove. L’eccezionalità del tema lascerà ampio spazio alla creatività dei fotografi, chiamati ad esprimere con i loro scatti i valori dello sport ed il suo legame con l’arte. Il termine ambiente sarà considerato nella sua più ampia accezione: non solo quella di ambiente naturale, ma anche di sport e ambiente sociale, urbano e culturale. Le cinque categorie di gara, numero che rappresenta simbolicamente i cinque cerchi olimpici, per la VI edizione sono le seguenti: Sport e ambiente naturale; Sport e ambiente sociale; Sport e ambiente urbano; Sport e ambiente culturale; Sport e ambiente nel futuro. Regolamento ed esposizione online – La partecipazione alla VI edizione di Run for Art è gratuita e aperta a fotografi, professionisti e non, di età compresa tra i 18 e 35 anni, di qualsiasi nazionalità. Le iscrizioni sono aperte fino al 29 settembre 2023. L’iter seguirà quello di una vera e propria gara sportiva. Una giuria internazionale di eccellenza, che rappresenta idealmente tutti i settori coinvolti – dall’arte allo sport, dalle istituzioni ai media – selezionerà otto fotografie finaliste per ognuna delle cinque categorie proposte, per un totale di quaranta scatti. In aggiunta all’esposizione in siti di rilevanza internazionale ed in occasioni di particolare interesse, questi entreranno a far parte anche della “Run for Art online exhibition”. Inaugurata a maggio 2021, la mostra digitale offre un percorso espositivo disponibile sul sito web dedicato all’iniziativa (runforart.com). Le informazioni sui termini di partecipazione sono disponibili su runforart.com. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a info@fondazionegiulioonesti.it o chiamare il numero +39 06 36857933/4.