image

CONVENZIONI DIOCESI

image

Convenzione Diocesi di Albenga Imperia - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Arcidiocesi di Ancona Osimo - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 5.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Ascoli Piceno - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 5.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Benevento - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi Casale Monferrato - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Cassano allo Jonio - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Cesena Sarsina - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Arcidiocesi di Genova - ICS

accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi Melfi Rapolla Venosa- ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Arcidiocesi di Messina Lipari Santa Lucia del Mela - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Arcidiocesi di Milano - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 10.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Arcidiocesi di Modena Nonantola - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche). 
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Montecassino - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 5.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Pavia - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 5.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Piacenza Bobbio - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche). 
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Reggio Calabria - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 5.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Rossano Cariati - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 5.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Arcidiocesi di Siena Colle Val D'Elsa Montalcino - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 5.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche). 
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Terni Narni Amelia - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Torino - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 10.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche).
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

image

Convenzione Diocesi di Trani Barletta Bisceglie - ICS

L'accordo, che ha l'obiettivo d’incentivare la formazione fisico-spirituale dei giovani, attraverso l’incremento dell’attività sportiva, mette a disposizione della Diocesi e delle sue parrocchie un plafond di risorse agevolate di € 3.000.000,00. I mutui stipulati nell'ambito della Convenzione usufruiranno una riduzione del tasso d' interesse grazie a un contributo che abbatte la quota interessi. La Diocesi potrà ammettere ai benefici della Convenzione anche gli enti ecclesiastici dislocati nel territorio della Diocesi che realizzano interventi su impianti destinati alla pratica della sport. Le risorse agevolate possono essere utilizzate per finanziare progetti ed iniziative per la realizzazione, l'ampliamento, la messa a norma, l'efficientamento energetico, la ristrutturazione e l'attrezzatura di impianti sportivi e/o strutture strumentali all'attività sportiva, abbattimento delle barriere architettoniche. Potranno altresi' essere finanziate senza contributi in conto interessi opere di carattere culturale (teatri, cinema parrocchiali, sale conferenze e biblioteche). 
Possono essere finanziate anche l'acquisizione delle aree relative agli impianti sportivi, le opere accessorie nonchè l'acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o ad esse strumentali.

facebook twitter Share on Google+