image

INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA

20/02/2019

INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA
INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA
INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA
INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA
INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA
INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA
INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA
INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA
INTEGRITY TOUR, DOPO IL GENOVA E’ IL TURNO DELLA SAMPDORIA

Seconda tappa ligure per l’Integrity Tour, che dopo Genova si sposta a Bogliasco, in casa della Sampdoria, nell'innovativo centro sportivo realizzato anche grazie al nostro intervento. Insieme alla Lega Serie A e a Sportrdar la prima squadra, la Primavera  e l’Under 17, accompagnati dai rispettivi staff tecnici, sono stati formati e informati sui rischi relativi al match fixing e alle frodi sportive, che finiscono per minare la reputazione professionale e personale di ognuno. “Accogliamo sempre con grande piacere la Lega Serie A, Sportradar e l’Istituto per il Credito Sportivo - ha detto il direttore sportivo della Sampdoria, Carlo Osti - . Incontri di questo tipo ci supportano nel nostro lavoro quotidiano di formazione e prevenzione su tematiche per noi fondamentali come l’integrità e la lealtà sportiva. Farlo oggi, nei locali della nostra Residenza Academy, dove crescono i calciatori ma soprattutto gli uomini di domani, credo abbia una valenza ancora maggiore”. Prossimi appuntamenti con Chievo e Atalanta, fino a coinvolgere tutte e venti le Società di Serie A.

facebook twitter Share on Google+