/news/archivionews/2018/torinofc_tour2018.html§IN CAMPO CONTRO LE FRODI SPORTIVE: IL TOUR FA TAPPA AL FILADELFIA E INCONTRA IL TORINO§20/02/2018§/media/default/21/29561322098950/20022018_ics_4003.jpg§/media/default/21/89515372843814/20022018_ics_3979.jpg§/media/default/20/09650491375595/20022018_ics_4030.jpg§/media/default/26/33264567518334/20022018_ics_3951.jpg;/media/default/27/58632333997040/20022018_ics_3985.jpg;/media/default/27/74839474680587/20022018_ics_4030.jpg;/media/default/27/85848235020392/20022018_ics_4003.jpg;/media/default/27/53254967470317/20022018_ics_4031.jpg;/media/default/27/68269212987611/20022018_ics_3986.jpg;/media/default/27/07286928871984/20022018_ics_4029.jpg;/media/default/28/84355870392171/20022018_ics_3979.jpg;/media/default/28/18215503636537/20022018_ics_3962.jpg;/media/default/28/10584885185180/20022018_ics_4025.jpg;/media/default/28/67738499531606/20022018_ics_4005.jpg;/media/default/28/74632010448772/20022018_ics_4033.jpg§

Eccoci giunti alla tappa per “l’integrità del gioco: formazione in campo contro le frodi sportive”, con il Toro!Fa sempre molto effetto mettere piede nello storico stadio Filadelfia! Lo stadio ha una nuova veste ma ha mantenuto la suggestione di un passato che ha davvero fatto la storia del calcio italiano.
Qui tra suggestioni ed evocazioni abbiamo tenuto l’incontro di formazione del progetto promosso insieme alla Lega Serie A, Sportradar. Incontri vivaci e con grande partecipazione sia con la Prima squadra che con i ragazzi delle giovanili allo stadio Olimpico Grande Torino. Scopo di questa iniziativa, che ha riguardato e riguarderà anche tutte le altre società di Serie A (ci sono già stati incontri con la Spal, l’Hellas Verona, il Cagliari, il Bologna, il Benevento, il Crotone e il Chievo) e in cui il nostro Istituto è in prima linea da tempo, è quello di analizzare con i calciatori, più o meno esperti, gli aspetti legati al controllo delle competizioni sportive, all'analisi dei flussi di scommesse e alle dinamiche legali legate al match-fixing. E di questo si è parlato durante l’incontro in cui abbiamo raccontato alla prima squadra granata tutte le novità che hanno riguardato gli ultimi mesi del nostro Istituto: "Abbiamo bisogno di un calcio sano e credibile - la sintesi del nostro intervento - perché un calcio non sano e non credibile non è finanziabile".

“Abbiamo aderito con grande partecipazione e interesse al workshop organizzato oggi per noi su un tema importante come quello della lotta alle frodi sportive – ha detto il capitano del Torino, Andrea Belotti, al termine dell’incontro – e siamo grati alla Lega Serie A, a Sportradar e all’Istituto per il Credito Sportivo per aver organizzato questo momento di confronto. È stata un’esperienza formativa che ci ha dato ulteriori conoscenze e ci fa piacere che siano stati coinvolti anche i ragazzi del Settore Giovanile, i calciatori di domani”.

§;;;;;;;;;;;;;;