/news/archivionews/2018/regoliamocitour_palermo.html§REGOLIAMOCI, LE REGOLE DEL GIOCO PULITO: OGGI TAPPA ROSANERA§15/03/2018§/media/default/31/85029016677960/whatsapp_image_2018-03-15_at_13.08.02.jpeg§/media/default/31/03633323366147/whatsapp_image_2018-03-15_at_13.08.02.jpeg§/media/default/31/51104685628711/whatsapp_image_2018-03-15_at_13.09.14.jpeg§/media/default/31/86137091117300/whatsapp_image_2018-03-15_at_13.09.14.jpeg;/media/default/31/54199248862754/whatsapp_image_2018-03-15_at_13.08.02.jpeg;/media/default/31/88300474590140/whatsapp_image_2018-03-15_at_13.07.08.jpeg§

Nuova tappa, la quinta, del tour “Regoliamoci - Le regole del gioco pulito”, organizzato oggi nella sala stampa dello stadio Barbera di Palermo, in partnership con la Lega di Serie B e Sportradar. Gli aspetti legati al controllo delle competizioni sportive, all’analisi dei flussi di scommesse e alle dinamiche legali legate al match-fixing sono state analizzate rivolgendosi ai calciatori della prima squadra e dell’intero settore giovanile del club. Non solo Palermo, però: il progetto, che ha già fatto tappa a Frosinone, Parma, Foggia e Terni, prevede la visita a tutte le altre società che partecipano alla Serie B ConTe.it, attraverso sessioni formative dedicate al tema delle frodi sportive, con la partecipazione diretta dei tesserati della prima squadra e del settore giovanile.  “Anche noi del Palermo siamo in prima linea per un calcio vero, appassionato, leale e completo - ha dichiarato il tecnico rosanero, Bruno Tedino -. Per questo ci alleniamo duramente tutti i giorni per poter garantire a tutti gli appassionati uno spettacolo importante. Oggi siamo con la Lega di Serie B, l'Istituto per il Credito Sportivo e vogliamo affrontare insieme tutte le tematiche riguardanti questo tipo di settore".

§;;;;;