/news/archivionews/2018/piazzadisiena2018.html§#NOISIAMOPER UNA PIAZZA DI SIENA RIPORTATA ALL’ANTICO SPLENDORE: LE NOSTRE GIORNATE A VILLA BORGHESE§24/05/2018§/media/default/27/88654548324042/ics_7629.jpg§/media/default/28/94040390494042/ics_7640.jpg§/media/default/27/22787957531884/ics_7656.jpg§/media/default/30/87997758476802/ics_7638.jpg;/media/default/28/55177960818157/ics_7652.jpg;/media/default/29/55395521232826/ics_7648.jpg;/media/default/29/16464042470240/ics_7656.jpg§

Vedi Piazza di Siena, nel cuore di Villa Borghese. E la vedi anche dal palco del nostro Istituto, dove ogni giorno decine di amici vengono a salutarci o a chiedere informazioni. Perché in un clima cordiale e sereno, direttamente sul campo da gara, l’ovale tra i più belli del mondo, Ics è orgoglioso di essere in prima fila e di essere partner del Concorso del Ippico Internazionale Ufficiale (CSIO) - Piazza di Siena di Roma.

Lo storico concorso nel cuore di Villa Borghese, in programma dal 24 al 27 maggio e giunto all’edizione numero 86, rappresenta uno degli eventi più affascinanti del mondo equestre e il Credito Sportivo è presente a bordocampo per vedere le sfide dei più importanti fantini del mondo. Il nostro Istituto è partner istituzionale della Fise che è stata la prima federazione, ad ottobre, a sottoscrivere il protocollo d’intesa “Top of the sport”. Ma non finisce qui, anzi, questo è solo il primo passo: la manifestazione, organizzata quest’anno congiuntamente da Coni e Fise, ha come nuovo obiettivo restituire ai romani l’immagine di Piazza di Siena come era originariamente concepita e con questa partnership noi contribuiamo alla realizzazione del progetto di restauro di Piazza di Siena e alla riqualificazione del patrimonio storico, artistico ed allo sviluppo dell’area di Villa Borghese nella convinzione che la crescita e il miglioramento dello sport debba necessariamente passare dallo sviluppo dell’impiantistica accompagnata dalla riqualificazione delle aree urbane. E vedere Piazza di Siena che torna al suo splendore, con centinaia di appassionati a Villa Borghese e i fantini più importanti del mondo a sfidarsi, non può che rendere felice la banca dello sport italiano.

§;;;;;;