image

SPORT E CULTURA: GIOCO DI SQUADRA TRA ICS, CONI E REGIONE MARCHE

19/11/2018

SPORT E CULTURA: GIOCO DI SQUADRA TRA ICS, CONI E REGIONE MARCHE
SPORT E CULTURA: GIOCO DI SQUADRA TRA ICS, CONI E REGIONE MARCHE
SPORT E CULTURA: GIOCO DI SQUADRA TRA ICS, CONI E REGIONE MARCHE
Incrementare e migliorare il patrimonio impiantistico sportivo e favorire interventi di sviluppo delle attività culturali: sono questi gli obiettivi della convenzione, siglata nella sede Regionale, tra il nostro Istituto, la Regione Marche e il Coni. 
L’intesa, in linea con il piano regionale per la promozione della pratica sportiva e delle attività motorio ricreative, ha l’obiettivo di offrire a tutti i cittadini la possibilità di praticare sport in strutture adeguate e conformi agli standard di sicurezza, oltre a permettere la realizzazione di investimenti strategici di sviluppo. Al momento della firma, con la vicepresidente della Giunta, Anna
Casini, anche il nostro presidente, Andrea Abodi,  e il presidente del Coni Marche, Fabio Luna.
Il nostro Istituto
collabora da anni con la Regione Marche per lo sviluppo dell’impiantistica sportiva e proprio grazie alla convenzione stipulata, di durata triennale, sarà possibile concedere mutui fino a 50 milioni di euro finalizzati a interventi di costruzione, ampliamento, ristrutturazione e messa a norma di impianti sportivi o strumentali all’attività sportiva, compresa l’acquisizione di immobili. l'ICS si impegna, inoltre, a concedere mutui finalizzati al sostegno e allo sviluppo delle attività culturali, all’acquisto di attrezzatura e costruzione o ristrutturazione di luoghi funzionali alle attività stesse.
Il consolidamento del rapporto con la Regione Marche, ha voluto sottolineare il nostro Presidente,
consentirà di migliorare ulteriormente impianti sportivi e infrastrutture culturali ad alto profilo di socialità, contribuendo a soddisfare le esigenze delle comunità e favorendo anche processi di valorizzazione e rigenerazione urbana.
facebook twitter Share on Google+