image

VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA

28/03/2018

VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA
VIAREGGIO CUP, ATTO FINALE: IL PREMIO SPECIALE ICS VA A BRANCOLINI DELLA FIORENTINA

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 11.0px Calibri} span.s1 {font-kerning: none}

Il nostro premio speciale è andato a Federico Brancolini, portiere della Fiorentina e giocatore più giovane della finale. Ma, all’atto conclusivo del Torneo di Viareggio, il nostro Istituto, guidato dal Presidente Abodi, non è voluto mancare anche per altri motivi. La finale del torneo giovanile più importante al mondo, vinta dall’Inter sulla Fiorentina, è iniziata con i ragazzi in campo in ricordo di Davide Astori, tutti con la maglia numero 13. Poi si è iniziato a giocare, i nerazzurri hanno avuto la meglio, ma vedere questi giovani calciatori battersi fino ai supplementari per portare a casa la Coppa Carnevale è stato uno spettacolo emozionante. Il “Viareggio” ha appena compiuto 70 anni, ma si dimostra più giovane e forte che mai. Ed è proprio per questo che il presidente del Credito Sportivo, Abodi, ha premiato il ragazzo più giovane in campo, con 17 anni da compiere a luglio. Uno sguardo al presente ma, soprattutto, un incentivo per il futuro.

 

facebook twitter Share on Google+