image

Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA

01/08/2017

Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA
Premio Sportilia 2017: GRANDI NOMI E IL RICORDO PER STEFANO FARINA

Una vera e propria festa di sport la XXI edizione del Premio Nazionale Sportilia, andata in scena ieri a Santa Sofia di Romagna. La manifestazione, patrocinata da CONI, FIGC e AIA, è stata condotta da Marino Bartoletti, e ha visto madrina della serata la giornalista Simona Branchetti.
Nato nel 1997 da un'idea di Quinto Vecchioni e reso possibile dall’impegno di Franco Aleotti, il Premio rappresenta un riconoscimento a personalità del mondo dello sport, della cultura e della comunicazione, che si sono particolarmente distinte durante l'anno o nel corso della loro carriera. Partner della kermesse, il nostro Istituto che ha conferito il premio più importante all’ex campione di basket, prima da giocatore, ma ancor più da allenatore, Carlo Recalcati.
Gli altri principali ospiti a cui sono state assegnate le targhe celebrative sono stati il presidente Figc, nonché commissario della Lega Serie A, Carlo Tavecchio, e il responsabile in Italia del progetto VAR, la nuova moviola in campo e prossima debuttante nel campionato di quest’anno, l'ex fischietto Roberto Rosetti. Tra le figure dello sport, premiati anche l'ex goleador azzurro Roberto Boninsegna, il giornalista e opinionista Mario Sconcerti, il ciclista Alessandro Ballan, gli arbitri Luca Banti, Federico La Penna, Luca Massimi e l'assistente di gara Filippo Meli.
C’è spazio anche per la commozione, nel ricordare Stefano Farina, ex arbitro scomparso prematuramente quest’anno, con l’assegnazione di un riconoscimento speciale ai suoi collaboratori Cristiano Copelli e Gabriele Gava che con lui hanno condiviso un’intera carriera in giacchetta nera.

facebook twitter Share on Google+