image

Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione

08/06/2017

Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione
Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione
Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione
Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione
Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione
Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione
Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione
Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione
Progetto “The Bridge- Un Ponte per Lampedusa”: Ics sull’isola per lo stadio dell’integrazione

Mondo sportivo e istituzionale uniti per il futuro dello sport, sull’isola simbolo di solidarietà e integrazione. A Lampedusa, a dare il via ai lavori del progetto di realizzazione di uno stadio a favore della comunità in linea con gli standard Uefa, c’eravamo anche noi, insieme al Ministro per lo Sport Luca Lotti, al Sindaco Giusi Nicolini, a B Solidale Onlus e Lega B con il suo Vicepresidente Corradino e al Comitato Regionale LND Sicilia.
Costruire valori e socialità attraverso lo sport e con un grande lavoro di squadra è possibile e questa ne è la dimostrazione, oltre che un gesto concreto e dal grande significato. L’iniziativa, alla quale daremo il nostro supporto, si chiama “The Bridge - Un Ponte per Lampedusa” ed è stata promossa dalla Lega Nazionale Professionisti B sotto la presidenza di Andrea Abodi, con l’obiettivo di dare attenzione e sostegno alla straordinaria comunità isolana sempre pronta ad assistere e accogliere, oltre che a tutti i nuovi abitanti “acquisiti”, che grazie a questa incredibile umanità hanno oggi nuova speranza di vita.
Insieme alla realizzazione di un moderno campo in erba con tribuna, centro di aggregazione principale per le attività di squadre di calcio locali, studenti e ragazzi immigrati del centro di accoglienza, il progetto prevede un importante sostegno alle associazioni locali, che per i prossimi cinque anni godranno di un supporto concreto per lo svolgimento di attività sportive, sociali, scolastiche e percorsi formativi che favoriscano l’integrazione e lo sviluppo di sani valori.
L’intero Sistema Calcio ha mostrato grande apprezzamento per questo progetto, reso possibile grazie al prezioso contributo di una squadra di partner e una campagna solidale il cui numero 45527 sarà attivo fino al 3 ottobre 2017.
Un’ iniziativa fondamentale dal grande valore, che testimonia l’importanza di quel ruolo sociale e di quella missione educativa e di promozione di valori che solo lo sport può avere e che da sempre la nostra banca si impegna a sostenere.

facebook twitter Share on Google+