image

Dopo lo stadio della Spal, continua il nostro impegno in Emilia Romagna con il progetto di Comacchio

27/12/2017

Dopo l’accordo di finanziamento con la Spal per i lavori di ristrutturazione dello stadio “Paolo Mazza” di Ferrara, presentato nei giorni scorsi, continua il nostro impegno nelle strutture sportive dell’Emilia Romagna. Il nostro Istituto, infatti, è accanto al comune di Comacchio nel progetto di una palestra polifunzionale, che prevede due campi all’aperto per il basket, il tennis e il calcetto e un campo in terra rossa destinato solo al tennis, con copertura rimovibile in estate. Accanto a questo impianto al coperto, proseguono i lavori per la costruzione della piscina e dello skate park, e anche in questo caso del finanziamento si è occupato il Credito Sportivo. Ics prosegue quindi nella sua mission dedicata ai grandi impianti così come ai centri polifunzionali di realtà più piccole, ma di vitale importanza all’interno del territorio nazionale, soprattutto per i più giovani. Il progetto definitivo del nuovo impianto sportivo polivalente sarà candidato al bando “Sport missione comune”, frutto di un protocollo di intesa tra l’Anci e il nostro Istituto, volto a sostenere, interventi di costruzione, ampliamento, ristrutturazione, efficientamento energetico, completamento e messa a norma di impianti sportivi. Il bando inoltre consente agli enti locali che candidano progetti rispondenti ai requisiti richiesti, di beneficiare del totale abbattimento degli interessi (per mutui di importo massimo sino a 2 milioni di euro).

facebook twitter Share on Google+