image

Workshop ICS e AIC: insieme per il futuro dei calciatori!

07/03/2016

Workshop ICS e AIC: insieme per il futuro dei calciatori!
Workshop ICS e AIC: insieme per il futuro dei calciatori!
Workshop ICS e AIC: insieme per il futuro dei calciatori!
Workshop ICS e AIC: insieme per il futuro dei calciatori!
Workshop ICS e AIC: insieme per il futuro dei calciatori!
Workshop ICS e AIC: insieme per il futuro dei calciatori!
Workshop ICS e AIC: insieme per il futuro dei calciatori!

E’ stato il nostro Commissario Paolo D’Alessio ad aprire la giornata formativa che oggi, nella nostra sede di piazzale flaminio, ha visto coinvolti circa 50 tra calciatori ed ex calciatori in un workshop tutto dedicato alle opportunità che la nostra banca può offrire.
Grazie infatti alla convenzione stipulata nei mesi scorsi con l’Associazione Italiana Calciatori, tutte le richieste di finanziamento relative alla costruzione di impianti sportivi o comunque connesse all’attività di gestione di impianti sportivi provenienti da associati AIC possono godere di particolari agevolazioni.
Per l’AIC in apertura è intervenuto Umberto Calcagno, l’ex calciatore blucerchiato oggi vicepresidente dell’associazione, che ha spiegato le importanti motivazioni alla base del workshop.
Obiettivo della giornata rendere davvero fruibile la convenzione: proprio per questo nel corso della mattinata si sono susseguiti gli interventi dei nostri Eduardo Gugliotta, Carlo Pesole e Carlo Manca che rispettivamente hanno illustrato le agevolazioni della convenzione e l’accesso ai nostri finanziamenti e al Fondo di Garanzia per l’impiantistica sportiva, un nuovo e importante strumento in gestione separata presso di noi.
Nel pomeriggio sono stati invece gli interventi di Franco Vollaro e Dario Bugli di Scais e di Marco Caccia di Metaenergia ad attirare la curiosità e le domande dei presenti sulle due società che da anni collaborano con noi e propongono soluzioni dedicate e sviluppate ad hoc per l’impiantistica sportiva. Tanto interesse e tante domande hanno dato l’opportunità per ulteriori approfondimenti.
Noi ovviamente restiamo a disposizione di tutti quelli che vogliono ulteriori informazioni o qualsiasi tipo di supporto.

 

 

 

 

facebook twitter Share on Google+