image

I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!

12/10/2016

I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!
I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!
I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!
I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!
I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!
I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!
I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!
I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!
I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!
I bambini e il campione: questo è il Rocca Day Junior!

Eccola l’occasione giusta, quella che ogni piccolo golfista non può di certo lasciarsi sfuggire! Sul campo a guidare le nuove generazioni, Costantino Rocca classe ’66, che confiderà ai piccoli atleti i segreti di tutti i colpi che lo hanno reso grande.
Grande è la “sfida”, ma senza battaglia nè competizione, perché qui, l’unica regola è ascoltare buoni consigli e l’unico obiettivo apprendere utili suggerimenti per diventare professionisti del golf futuro!
Così, tra contest, giochi, didattica e prove golose, sotto lo sguardo sempre vigile del campione e special coach bergamasco, una comune domenica di ottobre si è trasformata in una giornata strepitosa e indimenticabile per le giovani promesse del domani, appassionate dello sport più nobile del mondo!
Sul green del Franciacorta Golf Club i piccoli golfisti tra gli 8 e i 16 anni, hanno seguito ogni movimento della loro guida! Si respirava emozione, eccitazione, perché Costantino è l’icona del golf italiano, un esempio di vero sportivo, un campione internazionale. E’ l’uomo che trascinò in trionfo l’Europa, la roccia italiana che schiacciò la tigre d’oltreoceano.
Due speciali premi Fair Play (maschile e femminile), offerti dal nostro Istituto, partner dell’evento, hanno decretato i due migliori interpreti dello Spirit of the Game.
E alla fine premiazioni e merenda per tutti con un piatto speciale preparato dalla vincitrice di Masterchef Junior Emanuela Tabasso, 11 anni, una coetanea tutta grinta e talento che ha già conosciuto le luci della ribalta.
Una cosa è certa: il Rocca Day con lui, sul campo, questi bambini non la dimenticheranno di certo!


facebook twitter Share on Google+