image

DIRETTA LIVE dall'84° CSIO Piazza di Siena!

#DAY5 - 29/05

Ore 20.00: siamo giunti al gran finale. Come da tradizione è con il Carosello del IV Reggimento dei Carabinieri che cala il sipario su questa amatissima manifestazione. L'appuntamento è alla prossima edizione!

Ore 18.40: tutto esaurito a Piazza di Siena per l'attesissimo Gran Premio Città di Roma, che ancora una volta non ha deluso le aspettative. A vincere, con la sua divisa rossa e bianca è Mclain Ward, nuovamente protagonista sull'ovale di piazza di Siena.

Ore 13.00: Doppietta di Govoni che, in sella a Bobolenski, si aggiudica il Premio n°10! Gara molto divertente grazie anche alla sua formula scelta; in premiazione insieme al campione azzurro anche Micheal Whitaker secondo classificato seguita da un altro azzurro Bruno Chimirri.

Ore 10.45: nella Categoria di Stile è il Lazio a salire sul gradino più alto del podio in compagnia del Veneto e della Sardegna, rispettivamente secondi e terzi. Nell'individuale è Louly Jo Bruneau con la sua Toundra De Lasnier a prevalere su Caterina Sbaraglia, seconda, e su Gianmarco Tardini, terzo.

Ore 8.10: ultima giornata di gare che si apre con la seconda manche della Coppa Giovani - Challenge Bruno Scolari.

#DAY4 - 28/05

Ore 20.30:  La giornata si è conclusa con l'avvincente gara del 6 barriere che ha visto trionfare ancora il tricolore con l'accoppiata Luca Maria Moneta e il suo Neptune Brecourt. Gara decisa al terzo barrage, con l'ultimo ostacolo alla ragguardevole altezza di 2mt. Sul podio anche il toscano Matteo Cialdi con Lindiamo e Filippo Moyersoen con Loro Piana Bellami.

Ore 18.15: si è appena concluso il premio n. 8 Categoria a Barriage 1,50 mt. La vittoria è andata allo straordinario Mc Laine Ward, che ancora una volta si è reso protagonista nello splendido ovale di Piazza di Siena. Al secondo posto il nostro Gianni Govoni che dopo aver vinto la gara di apertura, sale ancora sul podio. Terzo classificato Jose Maria La Rocca; al quarto posto ancora un italiano, Luca Moneta. In ultima posizione gli Stati Uniti d'America.

Ore 12.45: è il momento del premio 7FORD e gli ospiti dal nostro palco, calici in mano, assistono con grande interesse alla competizione di categoria a tempo 1.45 mt. Che bello...è ancora l'Italia a salire sul podio! Con una gara perfetta, è Paolo Paini la grande sorpresa che al suo esordio in questa piazza si aggiudica il primo posto!

Ore 11.00: il secondo appuntamento di questa giornata è dedicato alla CSIYH 7 anni – categoria a fasi consecutive. A vincerla, con orgoglio e intraprendenza, il giovane tedesco Marcel Marschall a cavallo di Crystal 17, giunto qui grazie al progetto Riders Academy dell'International Jumping Riders Club.

Ore 7.45: Il buongiorno da Piazza di Siena si apre con la Coppa dei Giovani Challenge Bruno Scolari. Inizia così questa quarta giornata del concorso ippico più esclusivo nel cuore di Villa Borghese.

#DAY3 - 27/05

19.00: ed è la Gran Bretagna, con un grandissimo John Whitaker ad aggiudicarsi la Coppa delle Nazioni in questa Piazza di Siena edizione 2016. Grande prestazione comunque dei due italiani Emanuele Guadiano con Caspar e Piergiorgio Bucci con Casallo Z che si sono presentati con due netti in questa importante gara internazionale. Al secondo posto a pari merito Francia e Stati Uniti; seguono Germania, Olanda, Canada e Italia.

17.00: fine prima manche Coppa delle Nazioni, che vede in testa la Gran Bretagna con il grandissimo John Whitaker che ha guidato la squadra in questo primo parziale. A seguire Italia, Francia e Olanda a pari merito con 4 penalità. Agli ultimi posti Stati Uniti e Germania.

12:30: è l'inno italiano a risuonare con orgoglio, in questa mattina nell'arena di Piazza di Siena! A proseguire la tradizione familiare, Bruno Chimirri tinge d'azzurro il podio, aggiudicandosi il premio numero 5, categoria a tempo 1.50 mt.. Che soddisfazione ci stanno dando i nostri azzurri! E ora inizia intrepida l'attesa...l'appuntamento è alle 15.45 per la conquista della Furusiyya FEI Nations Cup. Stay tuned!

Ore 9.30: in attesa della Coppa delle Nazioni, è il cavaliere Carlos Lopez che in sella alla otto anni Ultramarine si aggiudica la prima gara di velocità della giornata. Con solo due secondi di distacco dal secondo classificato Billy Twomey su Ardcolum Duke, il colombiano conquista il podio del premio n. 4, categoria a tempo su altezze di 145 cm. Per gli azzurri, quinto posto di Matilde Bianchi.

 

#DAY2 - 26/05

ore 19.00: sono 15 i cavalieri che si sono qualificati per il barrage finale del premio numero 2, la categoria a barrage con ostacoli su altezze di 1metro e 50 cm. Primo classificato lo statunitense McLain Ward in sella a HH Carlos Z. Secondo classificato Lorenzo de Luca; al terzo posto Simon Delestre, numero uno al mondo. Dei quindici binomi in barrage, otto hanno chiuso con un doppio percorso netto. E domani grande gara, la Furusiyya FEI Nations Cup; le squadre in campo entreranno con il seguente ordine di ingresso: Canada, Usa, Gran Bretagna, Svezia, Francia, Olanda, Italia e Germania.

ore 14.00: è il grande Giovanni Govoni che appone la sua firma sulla prima competizione in programma. L'azzurro ha fermato il cronometro a 29,02 secondi, davanti al tedesco Marcus Ehnig e all'irlandese Billy Twomey. Grande festa tra gli azzurri che si preparano alle altre gare con il morale davvero alto.

ore 9.00: al via le gare della seconda giornata, sono ben 19 gli azzurri che gareggeranno da oggi sulla sabbia dell'ovale più famoso del mondo.

#DAY1 25/05

ore 13.00: è il CI Baccarat a siglare l'edizione 2016 del Master delle Associazioni, la competizione riservata a team formati da quattro cavalieri impegnati in percorsi con differenti difficoltà (da mt1,15 a mt 1,30).Delle 23 squadre in gara, dopo due combattute manche la squadra capitanata da Filippo Lupis si è imposta in virtù della miglior somma dei tempi. Sul secondo gradino del podio è salito il CI Equus. Terza posizione per il quartetto piemontese del CI Hobby Horse.

facebook twitter Share on Google+