image

VIII convention ICS: IT CAN BE DONE

21/04/2016

VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE
VIII convention ICS: IT CAN BE DONE

Uno slogan, un obiettivo: crescita!
E’ giunto il giorno da noi tanto atteso, il giorno dell’orgoglio per tutto il nostro istituto che sancisce un nuovo inizio… IT CAN BE DONE!
Questo lo slogan che ha aperto la nostra Convention aziendale 2016, svoltasi nella prestigiosa cornice del Marco Simone Golf Club sede della Ryder Cup 2022.
L’apertura di danze è avvenuta con la padrona di casa, Lavina Biagiotti, che con grande piacere ha condiviso la storia del suo successo trasmettendo quanto fondamentale sia la determinazione e la volontà di raggiungere un obiettivo, tenendo stretta tra le mani la targa donata al padre da Ronald Reagan e riportante la frase “it can be done”.
Emozione e motivazione: tutto da qui parte.
Protagonista il nostro Commissario Paolo d’Alessio, che, con grande determinazione, ha traghettato tutti i presenti in una giornata intensa ed esaltante, orientata verso nuovi obiettivi aziendali.
Una convention interattiva, che ha visto nella nuova formula di talk show un importante punto di forza, produttore di un ritmo dinamico, coinvolgente e fluido.
Dalla finanza, agli incentivi, passando dall’analisi del rischio, dall’organizzazione alle risorse umane, fino alle strategie di marketing e alle nuove frontiere della comunicazione istituzionale.
Non solo numeri, dati reali e risultati ottenuti ma anche opportunità colte e da cogliere, e soprattutto nuovi obiettivi e progetti futuri, per una banca che vuole crescere ancora.
Un momento di incontro quindi, rivelatore degli indirizzi e delle prospettive generali, per condividere il nuovo piano banca e la visione strategica del nostro Istituto. Uno sguardo verso il futuro sempre più pieno di sfide e traguardi.
Il messaggio è evidente: cogliere con prontezza e tempismo le opportunità finanziarie che il mercato dello sport ci offre e affrontare con coraggio e determinazione le nuove sfide del domani come quella, sentitissima, dell’aggiudicazione della Ryder Cup, una vittoria tutta italiana e un obiettivo raggiunto grazie anche al sostegno della nostra banca, come sottolineato dal Presidente FIG e ospite d’eccezione dell’evento Franco Chimenti.
Tra i molteplici interventi, non sono mancati momenti di riflessione, confronto e motivazione, intervallati da question time, lavori di gruppo e momenti di svago fuori e dentro il campo da golf.
Proiettati verso il futuro, partecipativi nei confronti del cambiamento, ci sentiamo ancor più forti e pronti a competere con tutte le armi a nostra disposizione. Perché…
IT CAN BE DONE!

facebook twitter Share on Google+