image

Paolo D’Alessio tra i Paladini della Scherma del 2015, emozioni a Fil di Spada!

12/09/2015

Paolo D’Alessio tra i Paladini della Scherma del 2015, emozioni a Fil di Spada!
Paolo D’Alessio tra i Paladini della Scherma del 2015, emozioni a Fil di Spada!
Paolo D’Alessio tra i Paladini della Scherma del 2015, emozioni a Fil di Spada!
Paolo D’Alessio tra i Paladini della Scherma del 2015, emozioni a Fil di Spada!
Paolo D’Alessio tra i Paladini della Scherma del 2015, emozioni a Fil di Spada!
Paolo D’Alessio tra i Paladini della Scherma del 2015, emozioni a Fil di Spada!

Si è svolta sabato 12 settembre la IX edizione della grande Maratona di Scherma – A Fil di Spada, la splendida rassegna di sport e spettacolo di cui siamo partner istituzionali.

Sotto il cielo di via dei Fori Imperiali, a Roma, proprio davanti al Colosseo, centinaia di atleti in divisa bianca e arma in pugno si sono affrontati in spettacolari assalti magistralmente guidati dal Maestro Renzo Musumeci Greco, erede della famosa famiglia di maestri d'arme giunta alla quinta generazione.

A condurre la splendida serata che ha visto alternarsi momenti di sport con competizioni e momenti culturali, la prima atleta italiana a vincere una medaglia olimpica nel nuoto, la giornalista Novella Calligaris.

Alla manifestazione, che rientra nella Settimana Europea dello Sport organizzata dalla Commissione Europea, hanno partecipato tutte le categorie di atleti dello sport che all'Italia ha dato il massimo numero di medaglie: olimpionici, dilettanti, uomini, donne, bambini di cinque anni e senior di settanta, normodotati in piedi o costretti in carrozzina. 
Tra i tantissimi momenti di spettacolo, davvero scenografica la partecipazione dell’attore Alessio Boni e della compagnia teatrale de "I duellanti" che hanno dato vita ad appassionanti momenti di scherma scenica lasciando senza fiato anche i tanti turisti presenti.

In chiusura grandi emozioni per noi: il nostro Commissario Paolo D’Alessio ha ricevuto il premio “I Paladini della scherma”. Il riconoscimento gli è stato assegnato per l’impegno personale e professionale dedicato alla diffusione e al sostegno di questa nobile arte che si distingue tra tutte le discipline sportive proprio perché più di ogni altra è veicolo di valori per giovani e meno giovani.

#followus #weareics!


foto Gilberto Maltinti - Parioli Fotografia

facebook twitter Share on Google+