image

36mo Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: il Commissario Paolo D’Alessio premia Massimo Corcione.

27/06/2015

36mo Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: il Commissario Paolo D’Alessio premia Massimo Corcione.
36mo Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: il Commissario Paolo D’Alessio premia Massimo Corcione.
36mo Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: il Commissario Paolo D’Alessio premia Massimo Corcione.
36mo Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: il Commissario Paolo D’Alessio premia Massimo Corcione.
36mo Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: il Commissario Paolo D’Alessio premia Massimo Corcione.
36mo Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: il Commissario Paolo D’Alessio premia Massimo Corcione.
36mo Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: il Commissario Paolo D’Alessio premia Massimo Corcione.
36mo Premio Ischia Internazionale di Giornalismo: il Commissario Paolo D’Alessio premia Massimo Corcione.

Eccoci di nuovo nella suggestiva piazza Santa Restituita di Lacco Ameno a Ischia per l'edizione numero 36 del Premio Internazionale di Giornalismo; eccoci di nuovo al fianco della Fondazione Valentino e dei fratelli Elio e Benedetto, ospitali ed entusiasti padroni di casa. Ci siamo di nuovo per premiare il giornalismo e per testimoniare quanto questo mestiere sia importante per lo sviluppo del nostro paese. Siamo qui per consegnare il premio per le sezione sportiva, voluta proprio da noi, a Massimo Corcione, un grandissimo professionista che ha sempre condotto una seria e responsabile informazione oltre che un uomo di rare qualitá umane. E ancora una volta c'è a condurre questa splendida serata Paola Saluzzi, che parla con il nostro Commissario Paolo D'Alessio dei mille cantieri per lo sport e di tutte le oltre 700 scuole che grazie ai nostri finanziamenti avranno una nuova palestra.

E ancora una volta la serata scorre rapida tra ospiti e premi con un parterre d'eccezione e ancora una volta é uno spettacolo di sicuro successo.

Enrico Ruggeri, Enzo Gragnaniello, Mbarka Ben Taleb e tanti grandissimi nomi dell'informazione italiana e internazionale e poi i premiati Marco Damilano editorialista de L'Espresso, premio per la carta stampata, Nadia Toffa, inviata de Le Iene, Domenico Quirico, inviato del quotidiano La Stampa a cui viene assegnato il premio speciale alla carriera e Ignacio Escolar e la sua rivoluzione digitale.

Preceduta da due giorni di dibattito in diretta dal canale SKY News 24 sulle tematiche più calde dell’attualità internazionale, si è conclusa questa bellissima edizione in cui la perfetta fusione tra informazione, attualità, cultura, musica e sport è stata la ricetta che anche quest’anno ha reso il Premio Ischia Internazionale di Giornalismo l’appuntamento tra i più importanti della scena giornalistica italiana e mondiale.

facebook twitter Share on Google+