/news/archivionews/2014/stadisenzabarriere090614.html§Gli stadi senza barriere presto saranno realtà§09/06/2014§/media/default/6/81741015784759/09062014-img_9956.jpg§§/media/default/6/33537982548886/09062014-img_9922.jpg§/media/default/6/63940615674321/09062014-img_9956.jpg;/media/default/6/58077769094877/09062014-img_9978.jpg;/media/default/6/81245613459914/09062014-img_9927.jpg;/media/default/6/48140940472429/09062014-img_9998.jpg;http://www.youtube.com/embed/DwcFK0-MSRk§

Riportare i tifosi allo stadio e dotare i club di infrastrutture sportive moderne, sicure, efficienti ed adeguate agli standard europei; questo l’obiettivo comune che è alla base della convenzione con la LegaPro firmata oggi nella nostra sede.
La vera novità è che la convenzione, firmata dal Presidente Macalli e dal nostro Commissario D'Alessio, per la prima volta dá importanza concreta anche ai progetti “Stadi senza barriere”, cioè a tutti quegli interventi finalizzati all’abbattimento di tutte le barriere tra il pubblico ed il terreno di gioco; questi specifici interventi usufruiranno, all'interno della convenzione, di un apposito plafond dedicato di € 150.000.000,00.

Un iniziativa di valore con cui, siamo certi, riusciremo a rendere possibili tutti quegli interventi che consentiranno una maggiore fruibilità quotidiana degli impianti da parte di tutta la comunità, rinnovando il modo di gestire l’evento sportivo e riportando così famiglie e persone comuni allo stadio.

§;;;;;;;http://www.youtube.com/embed/DwcFK0-MSRk