image

Siglata la convenzione tra Credito Sportivo e Agenzia del Demanio

01/08/2013

Una vera novità per il patrimonio pubblico immobiliare che da sempre costituisce un valore sociale ed economico di fondamentale importanza per il Paese e che rappresenta un potenziale fattore di crescita per l’economia.
È proprio quando si incontrano persone come il dott. Scalera a capo di un ente storico e attivo come l' Agenzia del Demanio che si comprende da subito che bisogna soltanto mettere nero su bianco un accordo di partnership e iniziare immediatamente a lavorare alle molteplici iniziative che accomunano il Credito Sportivo all'ente di via Barberini.
Progetti di valorizzazione immobiliare rivolti, in particolare, allo sviluppo culturale e sportivo anche attraverso il ricorso a forme di partenariato pubblico-privato, elaborazione dei piani economico-finanziari degli studi di fattibilità, in poche parole l’Agenzia del demanio si avvarrà di un operatore specializzato nella strutturazione di operazioni finanziarie a supporto della gestione, anche privata, dei beni pubblici.
La collaborazione”, da presentare al mercato per l’anno 2013, attraverso la pubblicazione di bandi di gara volti all’affidamento delle “concessioni di valorizzazione” di beni di pregio storico-artistico, destinati a finalità turistico-ricettive.
Questo accordo, che sarà operativo già dai prossimi mesi prenderà il via proprio dal progetto “Valore Paese – Dimore” che l’Agenzia del Demanio ha avviato per la creazione di un nuovo network nazionale di strutture di pregio storico e artistico.

Siamo molto soddisfatti di avere compagni di viaggio così stimolanti e in grado di interpretare al meglio la mission di servire in modo efficace e concreto il nostro Paese.

facebook twitter Share on Google+