image

ICS e Udinese Calcio insieme verso il futuro Stadio Friuli

29/07/2013

Contribuiamo a realizzare sogni, di nuovo sogni in bianco e nero, ma questa volta sono quelli dei tifosi friulani!
Martedì 30 luglio, presso la sede storica della banca dello sport , sigliamo l’accordo di finanziamento con l’Udinese Calcio che, dopo la Juventus, permetterà al club ancora una volta bianconero di riammodernare lo Stadio Friuli e trasformarlo nella nuova casa dei tifosi da così tanto tempo agognata.
Gianpaolo Pozzo e Alberto Rigotto insieme a Paolo D’Alessio e Marcello Clarich segneranno il calcio d’inizio per dare il via a questo nuovo progetto avveniristico: un impianto innovativo e sostenibile da vivere a 360 gradi, non solo il giorno della partita. Uno stadio sempre più sofisticato in cui i tifosi potranno vivere la magia dell’intrattenimento sportivo a tutto tondo.
Anticipazioni e news stasera dalle 23.00 negli studi di SportItalia. In diretta ai microfoni di Speciale Calciomercato, il dott. Carlo Manca, responsabile del Servizio Advisory e Studi dell’Ics, ci illustrerà l’importante accordo con l’Udinese e il ruolo di primo piano che il Credito Sportivo riveste nel panorama sportivo italiano.

facebook twitter Share on Google+