image

Accendiamo di emozione e musica le location d'arte più suggestive della città

11/09/2013

“Roma è molto fortunata ad ospitare un festival così prestigioso come quello realizzato dal Maestro Uto Ughi, sinonimo di tradizione ed emblema di cultura”.
Con queste parole, oggi, nella Sala delle Bandiere del Campidoglio, il sindaco di Roma Ignazio Marino ha concluso la conferenza stampa di presentazione della XV edizione della rassegna di musica classica ideata e realizzata dal grande violinista lombardo, in programma dal 23 settembre al 16 ottobre.
Noi che da oltre mezzo secolo sosteniamo progetti di valore, noi che lavoriamo per finanziare sport e cultura, scegliamo con orgoglio di abbinare il nostro nome ad eventi di tradizione ed eccellenza come questo festival, che spalancherà le porte delle location più belle della città eterna per educare, soprattutto i più giovani, all’arte e alla bellezza.
Ancora una volta il Maestro Ughi sceglie di valorizzare il patrimonio inesauribile di arte, cultura, architettura e archeologia della Capitale attraverso la sua musica e “di far splendere Roma sotto la luce dei giovani talenti, e del loro straordinario potenziale” come ha lui stesso ribadito nel corso della conferenza.
E questa impresa importante e ambiziosa ci stimola e ci appassiona.
Un appuntamento di musica ma anche veicolo di messaggi importanti che per noi avrà il momento più significativo il 29 settembre proprio con il concerto di beneficenza a favore di Save the Children, in programma nella splendida Basilica di Santa Maria in Ara Coeli, in Campidoglio.

facebook twitter Share on Google+