image

Londra 1908 - Londra 2012: emozioni di sport con Dorando Pietri

16/03/2012

Una storia di coraggio, caparbietà e resistenza.
Luigi Lo Cascio è Dorando Pietri, grande e sfortunato maratoneta italiano che, squalificato al termine di una gara tanto esaltante quanto drammatica alle Olimpiadi di Londra del 1908, divenne celebre in tutto il mondo per “non aver vinto”.
Sullo sfondo delle campagne emiliane, un film di Leone Pompucci con un cast d’eccezione, in cui l’Ics ha creduto fortemente e presentato oggi in una gremitissima conferenza stampa in Rai.
La scelta della “Banca dello Sport” di essere accanto alla Casanova Multimedia nella produzione di questo film, è dettata dalla voglia di esaltare un gesto atletico di così grande valore come solo un “eroe di sport” sa compiere che assume in questa storia una dimensione mitica e romantica.
Un uomo che è andato oltre lo sport, incarnando a pieno lo spirito olimpico che alla vigilia di Londra 2012 assume ancora più significato.
L’Istituto per il Credito Sportivo, che da oltre mezzo secolo opera nel settore dei finanziamenti allo sport sceglie ancora una volta di partecipare da protagonista sostenendo chi crede fermamente nello sport e nei suoi valori.

facebook twitter Share on Google+