L’Istituto per il Credito Sportivo (ICS) dalla VII edizione patrocinerà il Master in Strategie per il Business dello Sport di Treviso. Progetto formativo di primo piano nel panorama Italiano rivolto a neo-laureati che vogliono intraprendere un percorso di specializzazione post-laurea su temi quali lo sport management e lo sport marketing.
Particolare importanza riveste la collaborazione attiva anche a livello didattico tra SBS e ICS. Il presidente Andrea Cardinaletti, già nella VI edizione appena conclusasi, aveva partecipato alla fase didattica a La Ghirada-Città dello Sport, portando la propria testimonianza ai 35 studenti del Master 2010-2011. Il numero uno di ICS tramite alcuni video aveva coinvolto la classe con temi di stretta attualità: il concetto di polifunzionalità degli impianti, che i “masterini” hanno poi approfondito nel viaggio-studio a Toronto, e la partnership con la Juventus per la costruzione del nuovo stadio bianconero a Torino.
Nella VII edizione, ICS rafforzerà la nuova area didattica dedicata alla Gestione Impianti e Infrastrutture Sportive, focus dell’edizione 2011-2012. Il Credito Sportivo porterà alcuni concreti contributi alla didattica. Ecco una breve anticipazione: una prima docenza verterà su ”Visione strategica della Banca nello sviluppo del business dello sport”, mentre la seconda riguarderà le “Istruzioni per l’uso – Come accedere ad un finanziamento ICS”, entrambe utili per comprendere in maniera ancora più completa il sistema sport in Italia.
Tante quindi le novità in vista per l’edizione al via il 13 settembre con le iscrizioni ancora aperte fino all’1 luglio. Ci sarà tempo sino a venerdì per compilare online nel sito www.mastersbs.it l’application form per poter partecipare alle selezioni per il Master SBS.