Oggi 14 giugno si è tenuta a Bari la conferenza stampa di presentazione del film “Il sole dentro” di Paolo Bianchini, storia toccante e molto significativa di due lunghi viaggi: quello di Yaguinè e Fodè, adolescenti africani in viaggio verso l’Europa alla ricerca di una vita migliore e quello di Thabo e Rocco, l’uno africano e l’altro italiano, che per sfuggire al mercato di bambini calciatori attraversano l’Africa a piedi con il loro pallone.
Durante l’evento, che si è svolto sul set allestito all’interno della Baia di San Giorgio, sono intervenuti tra gli altri, oltre al regista Paolo Bianchini e agli interpreti Angela Finocchiaro e Diego Bianchi, il presidente dell’ICS Andrea Cardinaletti, il direttore generale dell’UNICEF Roberto Salvan e il coordinatore nazionale del settore giovanile Federazione Gioco Calcio Barbara Benedetti.
L’ICS ha scelto di sostenere la realizzazione di quest’opera cinematografica patrocinata anche dall’UNICEF e dalla FIGC, per raccontare una storia che, attraverso il messaggio universale dello sport, concretizzasse la magia dell’incontro ideale fra l’Europa e l’Africa dei bambini.
Anche in questa occasione la banca pubblica dello sport rilancia il suo impegno di miglioramento e sviluppo sociale scegliendo di riporre le proprie speranze sui bimbi e sui giovani e di investire tutta la propria passione sui loro sorrisi.
Ad ogni bambino il suo pallone, ad ogni bambino il suo diritto allo sport.
Questa è la scommessa dell’Ics: investire sui loro sorrisi.