E’ stata una grande serata di festa e solidarietà per l’ICS quella che si è svolta stasera ad Assisi, nella suggestiva cornice della Basilica di San Francesco.
La IX edizione della manifestazione benefica “Nel nome del cuore”, condotta da Carlo Conti in diretta su Raiuno in prima serata, è stata promossa dal Sacro Convento di Assisi e dall’Istituto per il Credito Sportivo.
Alcuni fra i nomi più noti del panorama musicale italiano fra cui Renato Zero, Raf, Roberto Vecchioni, si sono alternati sul palco in una serata di solidarietà per le popolazioni del Burundi e dello Sri Lanka.
Di grande effetto è stata la testimonianza di Gerard Bambazimana, originario del Burundi, che in rappresentanza dell’Ics ha illustrato la situazione attuale del suo paese e ha raccontato il progetto che il Credito Sportivo sta portando avanti in quei luoghi per regalare un sorriso ai bambini attraverso lo sport.