image

SIGLATA LA NUOVA CONVENZIONE TRA ICS – PROVINCIA DI ORISTANO E CONI

09/03/2010

La Provincia, per migliorare sotto l’aspetto quali-quantitativo l’offerta di impianti sportivi e puntare così al riequilibrio della domanda di sport nel proprio territorio, ha stipulato questa convenzione con l'ICS della durata di tre anni per un totale di 15 milioni di Euro.
La convenzione è stata siglata da Carlo Manca, Direttore del Servizio Commerciale, Serafino Corrias, Assessore allo Sport, Spettacolo, Eventi, Politiche Giovanili e Comunicazione Istituzionale, Gabriele Schintu, Presidente del Comitato Provinciale del Coni di Oristano.
Il Direttore Commerciale del Credito Sportivo durante l'incontro ha espresso la propria soddisfazione per l’accordo raggiunto sottolineando che le convenzioni rappresentano uno strumento strategico per la pianificazione di risorse da destinare alla realizzazione di progetti ed iniziative pubbliche e private che, in modo eccellente, vogliano migliorare il sistema sportivo nazionale. L’obiettivo della Banca è quello di essere un partner finanziario, che attraverso fondi agevolati, favorisca il reperimento di fonti di finanziamento capaci di far fronte alla difficoltà di bilancio in cui versano molti enti pubblici, contribuendo al rilancio delle progettualità dello sport e della sua cultura nei diversi contesti territoriali.
L’Assessore Corrias, ha sottolineato che il “rinnovo” della convenzione con l’ICS, firmata sin dal 1999, ma che oggi contempla un piano finanziario nuovo maggiormente adeguato alle diverse esigenze della Provincia, costituisce un importante tassello che insieme alla costituzione del Tavolo Permanente dello Sport, una Consulta costituita dalle principali Istituzioni del mondo sportivo provinciale, apre un canale di confronto permanente tra gli Enti, per assistere nell'analisi e nell'elaborazione di proposte ed indicazioni attinenti le tematiche del mondo dello sport, con particolare riguardo ai servizi, alle attività ed alle iniziative a sostegno del settore.

facebook twitter Share on Google+