image

ACCORDO ISTITUZIONALE CON L'AGENZIA DEL DEMANIO

L’Accordo

L’Accordo istituzionale tra l’Istituto e l’Agenzia del Demanio, di durata biennale, mette a disposizione dei concessionari, nell’ambito dei progetti “Valore Paese – FARI, TORRI ED EDIFICI COSTIERI”, “Valore Paese – CAMMINI E PERCORSI” e “Valore Paese – DIMORE”, un plafond di € 50 milioni di mutuiper la realizzazione di interventi di riuso, recupero e valorizzazione degli immobili pubblici e della connessa gestione. I mutui, nel caso siano relativi ad interventi per impianti sportivi, potranno utilizzare le agevolazioni dei Fondi speciali gestiti dall’Istituto: Fondo contributi negli interessi e Fondo di garanzia.

L’Istituto mette a disposizione dei soggetti aggiudicatari delle concessioni il servizio di asseverazione del Piano Economico Finanziario.

A partire dai progetti sopra richiamati, ICS si rende disponibile ad offrire, direttamente o indirettamente, ai potenziali concessionari, una collaborazione tecnico-operativa nell’elaborazione dei progetti tecnici, nella gestione dell’iter amministrativo e nell’elaborazione dei Piani economici-finanziari relativi agli interventi di valorizzazione degli immobili pubblici e della connessa gestione, anche ai fini della valutazione e verifica della bancabilità degli investimenti.

Le attività di cui sopra saranno sviluppate a partire dagli immobili inseriti nelle iniziative di valorizzazione in corso ma l’Agenzia potrà individuare ulteriori immobili pubblici, già inseriti in altri programmi e/o iniziative di valorizzazione.

ValorePaese - FARI

Il progetto

L'Agenzia del Demanio propone sul mercato la rete dei FARI e degli EDIFICI COSTIERI, beni di proprietà dello Stato situati in contesti di assoluta bellezza e carichi di suggestione. Questi immobili possono essere recuperati e sottratti al degrado grazie a progetti imprenditoriali innovativi e sostenibili, nel pieno rispetto della tutela e salvaguardia del territorio, utilizzando lo strumento della concessione fino a 50 anni. Il progetto, avviato nel 2015, è alla sua quarta edizione.

Bandi di gara aperti per 9 immobili in affitto fino a 50 anni

L’Agenzia del Demanio lancia il quarto bando Valore Paese-FARI proponendo al mercato 9 immobili pubblici, 6 dello Stato e 3 di proprietà di Enti territoriali. Quest'anno infatti, per la quarta edizione, l'iniziativa si amplia con edifici costieri di proprietà di Comuni e Regioni, che gestiranno i propri bandi di gara con il supporto tecnico dell'Agenzia del Demanio. I bandi, a cui si può partecipare fino al 27 novembre prossimo, prevedono l’affitto delle strutture per un massimo di 50 anni.

Tutte le informazioni relative al progetto ed al Bando sono reperibili all’indirizzo:

http://www.agenziademanio.it/opencms/it/progetti/fari/

Documentazione

facebook twitter Share on Google+