image
 

Convenzione ICS ANCI e LND

image

 

Grazie al Protocollo triennale sottoscritto tra LND, ANCI e ICS per l’efficientamento energetico e la messa in sicurezza dei campi di calcio dilettantistico è stato possibile selezionare e finanziare i 40 interventi relativi alla prima annualità del bando.
Con il contributo a fondo perduto della LND, riservato alle associazioni sportive che usufruiscono dell’impianto sportivo, ed il mutuo a “tasso zero” del Credito Sportivo, destinato ai Comuni proprietari,  ciascuno dei beneficiari ammessi alle agevolazioni potrà vedere presto realizzato il proprio progetto.
Il Credito Sportivo sta inoltre provvedendo a contattare i 52 Comuni proprietari degli impianti di calcio che non sono rientrati nella graduatoria degli ammessi poiché, per loro, sarà comunque possibile richiedere il finanziamento dei progetti presentati attraverso un mutuo quindicennale a “tasso zero” dell’importo massimo di € 100.000,00.

Di seguito è disponibile la documentazione necessaria per la richiesta di mutuo per i Comuni ammessi ai benefici del bando i quali potranno inoltre chiedere informazioni attraverso il numero verde e la mail indicata.

image

 

 

La documentazione è in formato scaricabile, stampabile e a disposizione del cliente presso la sede ICS.

Questa pagina web ha natura pubblicitaria. Le condizioni per l’ammissione ai finanziamenti ed i fogli informativi dei prodotti sono disponibili anche presso l’Istituto per il Credito Sportivo.

facebook twitter Share on Google+